Scarpe fashion per un "passo" importante..

posted in: Decor and Inspiration at 8:00, mercoledì 23rd dicembre

Finalmente e senza nessun’ombra di dubbio, posso dichiarare ufficialmente che le scarpe per le spose si sono prese la loro bella rivincita!

Solo fino a poco tempo fa la scarpa per la sposa era considerata come un semplice accessorio, per lo più  anonimo, quasi invisibile e assolutamente non utilizzabile dopo il matrimonio.

trio

La nuova (e meravigliosa!) tendenza vuole che le scarpe diventino l’accessorio principe per tutte le spose fashion!

Quale migliore occasione del nostro matrimonio per regalarci un pezzo di haute couture? Se poi puntiamo sulle scarpe la scelta può rivelarsi molto furba, un “investimento” da indossare anche dopo il grande giorno.

nueva-carpeta

Certo, troverete sempre chi vi consiglierà di non esagerare con l’altezza dei tacchi perché, anche se divertente, sarà comunque una giornata faticosa…

Mai sentirete da me questa falsa affermazione!!

Da poco il tacco alto ha compiuto 500 anni. Secondo alcune fonti, il primo tacco alto è stato infatti indossato nel 1507 da Monna Lisa per volere di Leonardo da Vinci, che voleva  ritrarre una figura più slanciata e sensuale. Secondo altri, la prima scarpa col tacco è stata scelta da Caterina de’ Medici in occasione delle sue nozze con il duca di Orléans (1533).

In seguito il tacco spopolava nella Francia ancién regime, e non solo tra le signore: Luigi XIV (il Re Sole) si  faceva appositamente decorare le sue scarpe col tacco con scene di battaglia.Vista la scarsa praticità delle scarpe col tacco, le classi più povere non le indossavano; da questa situazione risale la concezione della scarpa col tacco come segno distintivo di appartenenza ad un’elite.

In generale il tacco alto è sempre stato considerato simbolo di autorità, ricchezza e prestigio: nel XVI secolo in Italia le donne dei ceti più alti portavano zeppe altissime, e lo stesso facevano le geishe giapponesi durante i loro celebri spettacoli di danza o durante la cerimonia del tè.

Insomma, giacché i matrimoni sono la culla delle tradizioni, non possiamo assolutamente non tenere in considerazione quella delle scarpe con il tacco alto, che come vi ho appena illustrato risale a molti anni.

nueva-carpeta1

Tornando ai tempi nostri, considerando la tradizione secondo la quale una sposa deve assolutamente portare con sé quattro oggetti: una cosa nuova, una vecchia, una prestata e una blu, bè.. niente di meglio delle famose “Something Blue” di Manolo Blahnik (Sex and the city docet…), vi togliete uno sfizio, arricchite la vostra scarpiera e rispettate la tradizione!

Manolo Blahnik "Something Blue"

Manolo Blahnik "Something Blue"

Con una scarpa così va da se che sarà impensabile non riutilizzarla per qualche occasione glam: con questa prospettiva anche la folle cifra spesa per acquistarla sarà giustificata…

E se poi alla fine della giornata avrete bisogno di un pediluvio? Pazienza, avrete a portata di mano il vostro nuovo e dolce maritino che penserà indubbiamente ad un bel massaggio rigeneratore…

Comunque ricordate care sposine: Non esiste scarpa fashion senza victim!

Leave a Comment

Name

E-mail

Subject

Comment

Comments

mbt scarpe    nov 25, 2011 at 03:05

troppo gentile cara Sabrine, mi fai arrossire!!

Manuela    mar 31, 2010 at 07:56

Ciao Serena, le scarpe della prima foto in bianco e nero sono adorabili, sembrano punte da ballerina classica...sai di che marca sono per caso? ti ringrazio ciao Manuela

Serena - SposiamoVi    dic 31, 2009 at 02:03

Ciao Paola, sono Serena e sono contenta che tu abbia trovato degli spunti interessanti dai miei suggerimenti... Grazie anche a nome del network per i tuoi complimenti :-) Le scarpe che ti piacciono sono di Christian Louboutin, lo stilista che sarà l'uomo di punta del 2010 (e per un paio d'anni a seguire suppungo...). Infatti sarà lui a prendere il posto del mitico Manolo Blahnik nel prossimo episodio del film Sex and the City. Ti consiglio di vedere sul suo sito internet le nuove collezioni, sono pazzasche, è un genio! Approfitto per farti gli auguri per un nuovo anno brillante e fashion ;-) Serena

Paola    dic 30, 2009 at 10:33

Ciao a tutte/i, per caso sapete di che modello è la scarpa che si vede nella seconda foto (quella in cui ce ne sono tre), tutta a destra? Grazie!!!! E complimenti per il sito, più passa il tempo e più è ricco di pagine interessanti e stupende fotografie! Paola