Un antico borgo medievale, un agriturismo immerso nel verde, il silenzioso fascino di un’antica pieve, il sapore country di una solare cascina. Tanti possono essere gli spunti e le idee da seguire per realizzare un originale matrimonio dal gusto bucolico.

Se la scelta è quella di fuggire dalla “pazza folla” alla ricerca di luoghi emozionanti che rendano unico il giorno più bello, il territorio italiano offre un panorama naturalistico d’eccezione. Le morbide colline del Monferrato e delle Langhe nei dintorni di Alba e Bra, il territorio della Franciacorta noto per le sue storiche cantine, la Valpolicella ricca di ville antiche intervallate da filari di viti e famosa per il Prosecco, la campagna nei dintori di Viterbo, la Tuscia e il territorio di Rieti, la Sabaina scrigni di storia e cultura enogastronomica, la verde e segreta Umbria, l’intramontabile fascino della Toscana fino ad arrivare al caldo Sud, nel Cilento, dove il mare cristallino tende un’ideale mano all’ambiente incontaminato. Sinuose vallate, laghi limpidi, paesaggi che alternano con il passare delle stagioni suggestivi cromatismi, un ritorno alla semplicità e ad un più lento sentire. La natura come ideale filo conduttore di una scelta d’amore da condividere con le persone a noi care. Il luogo rispecchierà il gusto e l’anima segreta dei futuri sposi e darà modo di unire tradizioni culturali a scenografie bucoliche indimenticabili, ideale sfondo per un album fotografico da sfogliare per sempre.