E’ sì, in Italia, nella patria incontrastata del gusto, dello stile e delle tradizioni legate al matrimonio, impazza la moda del matrimonio all’Americana!

Da qualche anno è di uso comune chiamare così i matrimoni celebrati all’aperto, con un arco fiorito al posto dell’altare, un prato al posto del pavimento e tanti obrellini parasole al posto del soffitto!

In Italia iniziano ad essere richiestissimi: fino a poco tempo fa era possibile dare validità civile solo ai matrimoni religiosi celebrati in chiesa e ai matrimoni civili all’interno delle case comunali. Oggi finalmente, grazie all’enorme richiesta e alle bellezze del nostro territorio, in alcune location comunali si è acconsentito a celebrare il matrimonio all’aperto, fra immensi giardini, con vista mozzafiato sul lago e sul mare, su terrazze cittadine o immersi nella campagna.

Laddove non sia invece possibile celebrare un matrimonio con validità civile però è sempre possibile allestire una cerimonia simbolica, con celebrante, ambientazione, musiche, letture e scambio degli anelli, così come si trattasse di un matrimonio vero e proprio…con l’unica differenza che la cerimonia legale verrà poi effettuata in comune alla presenza dei soli testimoni!

In questo modo si può pensare più facilmente ad organizzare cerimonia e ricevimento in un solo posto, facilitando la logistica degli invitati che non dovranno quindi spostarsi fra l’una e l’altro e avendo la possibilità di personalizzarla al massimo, rendendola quindi libera da ogni costrizione: potrà incorporare il racconto della storia degli sposi, i pensieri degli amici e dei parenti più vicini, lo scambio di promesse scritte dagli sposi e qualsiasi tipo di musica!

Senza contare che in questo modo non è più necessario volare a Bali o a Santo Domingo per celebrare un esoticissimo matrimonio sulla spiaggia, ma è sufficiente scegliere un abito di leggera organza, abbandonare le scarpe coi tacchi e scegliere una delle bellissime spiagge delle nostre coste italiane dove le onde del mare faranno da lieto sottofondo al vostro fatidico sì!