Matrimonio in Rosso!

posted in: Decor and Inspiration at 12:00, lunedì 19th gennaio

Il colore della passione, dell’amore, del fuoco, ma anche il colore di svariate tradizioni religiose, medievali, antichissime.

E’ un colore importante e accattivante che e’ necessario saper coordinare nel modo giusto.

Quel che è certo è che la sposa che decide per il “rosso” ha le idee chiare e una motivazione ben precisa…

decorazione tavola rose

Per esempio Paola, professoressa di Storia Medioevale a York, voleva che il suo matrimonio rispecchiasse le sue passioni…

red wedding details

La Cerimonia solenne in una abbazia e il ricevimento in un castello entrambi incastonati del paesaggio Medioevale del Monferrato. Gli inserti vermigli sul suo abito, le rose grand prix nei suoi capelli corvini, la ceralacca sulle partecipazioni, i libretti messa, il tableau de mariage, i segna posto scritti a mano con caratteri medioevali dovevano ricordare agli ospiti le miniature dei libri antichi, gli arazzi dei castelli e i velluti d’altri tempi. Il tutto incorniciato da soffici nuvole di gipsofila.

matrimonio-rosso-medievale

Dallo stesso punto e’ partita Arianna che, con le partecipazioni scritte a mano da un calligrafo, e il ricevimento in una residenza d’epoca nel canavese, ha voluto dare un tocco di antico mescolandolo con note assolutamente trendy di un abito sartoriale in mikado avorio e organza rossa, un bouquet a scettro e dei centro tavola in rose rosse allestiti come se fossero delle meravigliose torte floreali.

rosso antico e moderno

Alex invece, aveva ben chiaro il suo desiderio: un matrimonio in stile orientale, nonostante la nazionalità francese e la residenza Bermudiana…e il colore sacro più radicato nelle tradizioni orientali, prevalentemente cinesi era guarda caso il suo preferito: il rosso…

red-chinese-details

E i tipici ideogrammi giapponesi? pennellate decise, stilizzate, insensate…forse. Essenziali, sottili come canne di lucky bamboo, intersecati fra loro. Qual è il significato? Qui non c’è bisogno di saper leggere i kanji…basta guardare delicatissimi cilindri trasparenti alle estremità dei bamboo, orchidee, amarillis e anturium in essi, e comprendere che la bellezza, spesso, sta nel saper interpretare le cose semplici; è l’accostarsi di significati isolati che creano senso. E’ poesia…o Haiku.

Ma non un rosso qualsiasi, lei voleva il rosso profondo, il rosso degli amarillis e delle rose grand prix…

Le decorazioni floreali, dovevano rispecchiare la tradizione orientale…difficile in ottobre, in Italia, ma…

Avete mai visto la calligrafia cinese? sinuosa, delicata, disegni morbidi con significato profondo… così, sfere di petali rossi sorreggevano fili trasparenti di orchidee…

matrimonio etnico rosso
matrimonio rosso etnico

Leave a Comment

Name

E-mail

Subject

Comment

Comments